Home

…Anche MADE IN CARCERE® Fà la cosa giusta!... e approda nella capitale della Moda. PDF Stampa E-mail

Image 

…Anche MADE IN CARCERE Fà la cosa giusta!...e approda nella capitale della Moda.

- Dal 12 marzo ore 18: ZONA TORTONA GRANDE EVENTO CORTO CIRCUITO - PUZZLE4 PEACE

- Dal 13 al 15 marzo: Critical Fashion per Made in Carcere in Fiera a Milano – “Fa la cosa giusta”

Il nuovo e “ricercato” marchio Made in Carcere nato dalla “creatività” del Laboratorio sartoriale allestito da Officina Creativa S.C.S. (non a scopo di lucro) all’interno del Carcere di alta sicurezza Borgo S. Nicola di Lecce, continua il suo viaggio libero nel mondo proseguendo nel suo obiettivo principale, quale quello di diffondere, attraverso ingegno e creatività, un messaggio importante ed un nuovo modello di comportamento: a New Philosophy and Life Style.

Ed ha per quest’attività ricevuto anche un premio come impresa femminile innovativa in Puglia

Made in Carcere non si occupa solo di creare prodotti che siano utili alla vita quotidiana dando un tocco di colore e creatività, ma si occupa anche di fashion e design. “Utili e futili”, “Etica ed Estetica” quindi, e così fa il suo esordio nella capitale italiana della moda approdando a Milano alla Fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili per presentare la sua collezione.

Così sarà presente con le sue creazioni “unike per scelta” realizzate con tessuti e materiali di scarto, donate dalle aziende tessili del territorio pugliese, alla fiera “Fa la cosa giusta!” che si terrà a Milano c/o FieraMilanoCity dal 13 al 15 marzo 2009.

Le creazioni saranno presentate ed esposte nello stand dedicato all’economia carceraria, all’interno dello stesso sarà presente anche un’altra cooperativa sociale di Torino: Papili Factory, in linea con gli scopi di Officina Creativa.

Di altrettanto rilevanza sarà l’evento live organizzato in sinergia con Puzzle 4 Peace

Vi aspettiamo quindiil 12 dopo le 18 :

Mostra: ? – Andrea Sergio aKa Mr. Wany

Curatore e Art Director: Agostino Migliore aKa Chief

Sede: Puzzle Point, Via Orseolo 7, Milano

Periodo: dal 12 al 22 marzo 2009

Orari: dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, dal lunedì al venerdì

Ingresso: libero

Inaugurazione: 12 marzo 2009 ore 18

e dal 13 al 15 marzo a Milano c/o la fiera Fa la cosa giusta!, padiglione 2, II piano – Economia Carceraria.

Image 

COMUNICATO STAMPA N°1 Milano, 9 marzo

Mr. WANY AL PUZZLE POINT DAL 12 AL 22 MARZO 2009

INAUGURAZIONE 12 MARZO ALLE ORE 18 CON LA PARTECIPAZIONE DI MADE IN CARCERE®, L’ACCOMPAGNAMENTO MUSICALE DI A034&MBST8

Giovedì 12 marzo, presso il Puzzle Point di Via Orseolo 7, proseguono gli appuntamenti legati all’arte, alla musica e alla cultura del progetto Puzzle4Peace.

A partire dalle ore 18, l’Art Center di Zona Tortona inaugurerà la mostra personale ? di Andrea Sergio in arte Mr. Wany, lo pseudonimo con cui dal 1990 firma le sue creazioni artistiche.

La pittura di Andrea Sergio aKa Mr. Wany nasce dall'esperienza metropolitana del writing, dalla passione-ex-professione del cartoon giapponese e da una vulcanica personalità creativa. L'originalità della sua ricerca e la sperimentazione cromatica si evidenziano nell’utilizzo di modi e tecniche variegate, creando sintesi insospettabili e fluide, fra colature di colore, tags, pensieri scritti stilizzati o criptati, e disegni fantastici, surreali, onirici. La realtà viene filtrata e interpretata attraverso una sensibilità che prende coscienza dei problemi esistenziali dell'uomo d'oggi, delle nevrosi, dei meccanismi di frenesia e isolamento contemporanei e reagisce inventando un mondo in cui vivono nuovi simboli e personaggi. Un mondo enfatizzato, deformato e decostruito, in cui l'artista "scolla" dal supporto murale i suoi soggetti, trascinandoli sulla tela o trasformandoli in toys ed installazioni. È così che giunge, dunque, a far "resuscitare" anche oggetti senza vita, frammenti di strada come materassi, frigoriferi, lavatrici, televisori, recuperandoli nelle discariche e facendoli diventare angeli, bambole felliniane, animaletti un po’ teneri un po’ cinici, richiami sensuali e sessuali. Anche la sua arte pittorica risente di questa simbologia apollineo-dionisiaca: accanto al richiamo infantile del "pupazzo", si inseriscono talvolta riferimenti diabolici o macabri, come teschi, sangue, cervelli umani. Ma il tutto viene eseguito con grande ironia, con il gioco dei pensieri che ridimensiona la realtà e sperimenta nuovi orizzonti.

La sua arte fluttuante nell’universo dei più dinamici linguaggi contemporanei sarà accompagnata da MADE IN CARCERE®, un originale brand che nasce dal laboratorio sartoriale del carcere di alta sicurezza Borgo S. Nicola di Lecce avviato dalla cooperativa sociale Officina Creativa. Emblema di questo ambizioso progetto sono le Shopper Bags borsette multiuso che rappresentano una pratica e colorata alternativa alle tradizionali buste di plastica. Ideate e confezionate dalle detenute, vengono realizzate esclusivamente con materiali di scarto recuperati presso le aziende dell’area leccese sensibili all’iniziativa. Per l’occasione, le detenute del carcere Borgo S. Nicola di Lecce hanno realizzato un prototipo di zaino Puzzle4Peace che sarà presentato ai visitatori durante l’inaugurazione ed esposto insieme ad altre creazioni per un mese intero.

Durante l’inaugurazione si inserirà anche il progetto ElectrosperiMentAzione dei milanesi A034 e MBST8, che negli ultimi 10 anni hanno contribuito alle sfumature più azzardate dell’elettronica underground italiana.

E ad appagare i palati dei visitatori e degli aficionados del Puzzle Point, i sapori pugliesi di tarallucci e vino. _____________________________________________________________________________________

Puzzle4Peace è una sfida grandiosamente creativa, pluri-partecipata ed ambiziosa che dal 2007 si esprime contaminando piazze, monumenti, strade e giardini di tutto il mondo con maxi tessere di puzzle in materiali riciclati, riciclabili o naturali che artisti, bambini, famiglie, scuole ed istituzioni di tutto il mondo dipingono, “performano” o, semplicemente, firmano nel segno della pace e del rispetto per l’ambiente. Puzzle4Peace è un progetto della ONLUS SCART-I la quale supporta il terzo settore coinvolgendolo in molteplici eventi e sostenendolo economicamente attraverso l’apertura di linee di microcredito. Puzzle Point è il quartier generale in Zona Tortona del progetto Puzzle4Peace dove, attraverso un calendario ricco di appuntamenti legati all’arte, alla musica e alla cultura, il grande Puzzle per la Pace crea un contiguo dialogo con il tessuto urbano milanese. Un vero e proprio Art Center che, tra galleria d’arte e concept store, testimonia la volontà di portare in primo piano la dimensione non solo creativa ma anche sociale dell’arte e del design www.puzzle4guinness.com

Andrea Sergio nasce a Brindisi nel 1978. Inizia il suo percorso artistico con il graffitismo a soli 12 anni. Si diploma al Liceo Artistico Edgardo Simone di Brindisi e successivamente si specializza col massimo dei voti presso la Scuola Internazionale di Comics a Roma. Nel 2000 si trasferisce a Bologna dove viene assunto come Art-Director dalla Dynit, una delle più importanti case editrici di cartoon e fumetti giapponesi. Negli anni lavora come decoratore, scenografo, fumettista, illustratore, grafico pubblicitario, design, art director, progettista, serigrafo e creativo con delle parentesi di producer musicale/talent scout (Fabri Fibra), editoria autoprodotta, e ballerino professionista di break dance (con Luca Tommasini) sino ad approdare alla pittura. Nel 2005 la sua notorietà esplode anche all’estero: viene invitato, infatti, a numerosi meeting ed esposizioni in Croazia, Germania, Inghilterra, Belgio, Olanda, Spagna, Francia, Bosnia, Svizzera, U.S.A., Brasile, Argentina, Nuova Zelanda. La curiosità e la personalità creativa lo spingono a sperimentare le tecniche e i supporti più svariati, approdando in questo modo alla tela col bagaglio artistico del writing, del fumetto, della grafica pubblicitaria e dell'illustrazione. Entra così da innovatore nel circuito più accademicamente artistico, partecipando a importanti mostre personali e collettive in gallerie e musei in Italia ed all’estero. Come “Sweet Art Street Art”, la mostra voluta da Vittorio Sgarbi ed Alessandro Riva, presso il PAC di Milano ed il MAC (Museo d’arte contemporanea) di San Paulo in Brasile. Nel 2007 firma un contratto con una galleria con cui lavora per circa un anno che lo porterà a vivere a Milano. Dopo questa parentesi il suo lavoro è molto richiesto e inizia a lavorare in modo autonomo con gallerie e musei in tutto il mondo. www.wanyone.com

ImageOfficina Creativa - Coop. Sociale senza fini di lucro, cercando di sviluppare logiche di “profitto sociale” - ha avviato un Laboratorio Sartoriale all’interno del carcere di alta sicurezza Borgo S. Nicola di Lecce. Da qui nasce il marchio MADE IN CARCERE® connesso ad un modello di sviluppo sostenibile che ambisce a “stare” sul mercato e nella società in maniera originale e responsabile. Le “12 Marie”, abili sartine assunte con regolare contratto a tempo indeterminato, inventano, oltre alle Shopper Bags, fantasiosi ed originali oggetti di design “diversaMente utili”: gadget, cappellini, braccialetti, portabiti, grembiuli etc. Sono anche le autrici di un'originalissima “linea Fashion” in grado di conquistare il mondo della moda nel rispetto dell'ambiente & dei valori sociali. Viene così a concretizzarsi l'essenziale filosofia della “seconda opportunità”: una nuova chance per le detenute che, oltre ad imparare un mestiere, avviano un concreto percorso di riavvicinamento al mondo del reale una seconda vita per tessuti ed oggetti altrimenti destinati allo scarto. www.madeincarcere.it

Per ulteriori informazioni: Ufficio Stampa P4P Nunzia Vallozzi Tel. e fax 02 42297552; Cell. 3472969334 Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti: Officina Creativa S.C.S. Tel. 0832.318498 Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo Luciana Delle Donne + 39 335 7650327

 
< Prec.   Pros. >

In evidenza

Shopper Bags tessuti vari
Shopper Bags tessuti vari
 Chiama per il Prezzo
Le inseparabili - tessuti vari
Le inseparabili - tessuti vari
 Chiama per il Prezzo
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
 
© 2017 Officina Creativa - P.Iva 03992810758